Salta al contenuto principale

The project

Il progetto “Reti innovative per il settore agroalimentare”, con l'acronimo INNONETS, è implementato nell'ambito del Programma di Cooperazione Transfrontaliera Interreg V / A Grecia-Italia (EL-IT) 2014-2020, Asse prioritario 1: Innovazione e competitività, Obiettivo specifico : 1.1 Fornire servizi di supporto all'innovazione e sviluppare cluster transfrontalieri per favorire la competitività

Il progetto mira a promuovere la cooperazione transfrontaliera tra la Regione delle Isole Ionie (Grecia) e la Regione Puglia (Italia) per il potenziamento dell'innovazione nelle piccole e medie imprese (PMI) del settore agroalimentare.


Tra le sue attività, Include la mappatura di tutte le fasi della catena del valore agroalimentare nelle PMI, la creazione di un ambiente di cooperazione permanente della quadrupla elica

(istituti di ricerca / istruzione, imprese, autorità e società dei cittadini) per proporre soluzioni alle principali sfide settoriali dell'area transfrontaliera, lo sviluppo del nodo agroalimentare per l'innovazione transfrontaliera e tre living lab i tematici transfrontalieri, che sono dei piccoli ecosistemi locali che forniscono terreno fertile per creare nuove connessioni tra i vari attori.



Il nodo Agrifood per l'innovazione transfrontaliera è costituito da:
 

  • una piattaforma di e-learning, in cui gli utenti possono partecipare a webinar o interconnettersi con istituti di ricerca e di istruzione per aggiornare il proprio know-how su nuovi metodi di coltivazione e trasformazione alimentare, nuovi protocolli ecc;

  • una mappa GIS specializzata e un'applicazione di benchmarking che supporti le PMI nell’interconnessione con altre PMI e istituti di ricerca. Lo scopo di quest’applicazione è favorire lo sviluppo di cluster e altre forme di sinergie tra gli attori quadrupli elica nel settore agroalimentare;

  • un Innovation Hub, in cui gli utenti possono essere informati sulle innovazioni tecnologiche settoriali e partecipare alla e-community dei living lab tematici transfrontalieri su questioni relative al settore agroalimentare dell'area transfrontaliera.


I tre living lab tematici transfrontalieri sviluppano gruppi di lavoro transfrontalieri su sfide settoriali specifiche sui seguenti pilastri tematici:
 

  • “Città e isole sostenibili”, che mira a sperimentare politiche locali del cibo per promuovere sistemi alimentari sostenibili e diete sane, nel rispetto dei limiti ecologici del pianeta;

  • "0 spreco alimentare ", volto a migliorare la gestione dei rifiuti per abitazioni, comuni e imprese, al fine di ridurre al minimo le quantità di spreco e migliorare l'impronta ambientale a livello locale.

  • "PMI innovative nel settore agroalimentare", con l'obiettivo di sviluppare sinergie tra le imprese agroalimentari di tutte le fasi della catena del valore e di aumentare la loro competitività.


Maggiori informazioni e Iscrivi oggi al Nodo di innovazione transfrontaliera elettronica su http://interreginnonets.eu.


Usufruisci gratuitamente dei servizi di supporto del progetto INNONETS.